Blog

Cose che non sai di me

Tutto è iniziato dopo la laurea in Economia e Commercio che ho conseguito presso l’Università di Verona. Prima di immergermi nel mondo del lavoro mi sono presa un anno sabbatico

Sono andata a vivere per un anno in California, a San Diego. Avevo bisogno di prendermi un tempo per me.

La cosa importante era partire, non dove andare, ma devo dire che San Diego è una splendida città dove vivere. Quel tempo è stato molto importante, mi ha permesso di comprendere che i problemi che attribuivo al contesto dove vivevo, e alle persone attorno a me, si ripresentavano sempre nella stessa forma. Ho compreso che il problema non era fuori di me, ma dentro di me.

Dopo circa un anno, sono tornata a casa, ricca di esperienze, incontri e con una solida conoscenza della lingua inglese.

Nuovamente, mi si è presentata un’occasione. Un’amica mi ha parlato di una buona scuola di yoga e di meditazione e in quel momento ho capito che quello poteva essere un buon nuovo inizio.

Nel frattempo ho trovato lavoro presso una società multinazionale nel settore dell’automobile: Honda Automobili Italia. Lo stile di quell’azienda era adatto al mio bisogno di dinamismo, cambiamento e contatto con mondi lontani.

I dieci anni alla Honda, nel settore del marketing e della comunicazione, sono stati davvero stimolanti. Ho imparato molto e dato molto. Ho incontrato ottimi amici che mi hanno accompagnato anche nei periodo più bui, in particolare nel lutto.

In quel periodo amavo sia il mio lavoro, sia l’approfondimento che stavo facendo su me stessa attraverso la meditazione, lo yoga e successivamente la pratica del kendo. La mia vita era dedicata prevalentemente a questo. Tempo e risorse impegnate per la mia crescita personale. Inoltre, mi sono legata molto alle persone che facevano il mio stesso percorso.

Nell’arco di 10 anni, oltre al lavoro, ho fatto molto altro per me stessa e per gli altri.

Ho creato un’associazione, sono diventata direttrice di una rivista pedagogica, sono stata insegnante di kendo (ho raggiunto il livello di cintura nera secondo dan) e condotto percorsi di crescita personale.

Sentivo di avere due vite, una dalle 8 alle 17 alla Honda e l’altra dalle 17.30 alle 22 nell’associazione Il Fiore di Loto.

La mia domanda era: “Riuscirò mai unire queste due vite?”.

Poi è arrivata un’altra occasione che non volevo lasciarmi sfuggire. La crisi economica del 2008 ha messo in difficoltà molte aziende specialmente nel settore dell’automobile. La mia azienda era interessata a diminuire il personale.

Così, ho deciso di fare il grande salto. Ho preso il “bonus di uscita” e sono partita per un nuovo viaggio, quello che mi ha permesso di unire le due vite e di dedicarmi completamente alla formazione e ai percorsi di crescita.

Mi sono presa un tempo per lo studio specializzandomi nella gestione delle risorse umane attraverso un Master universitario alla Lumsa di Roma ed ho iniziato la mia nuova vita.

In questi 14 anni di attività nel settore dell’umano, ho fatto diverse esperienze e molti studi che mi hanno portato a diventare un Counsellor ad indirizzo pastorale e un’insegnante di Mindfulness.

Questa parte della mia vita forse è un pò più nota attraverso le mindful letter che scrivo ogni settimana e che puoi trovare nel blog all’interno del sito.

In ogni caso te ne parlerò nelle prossime settimana. Come puoi vedere, non sempre i percorsi sono lineari. A volte serve tempo comprendere la propria direzione. Per me sono state fondamentali alcune qualità che un pò avevo e che ho sviluppato nel tempo: pazienza, coraggio, determinazione e saper cogliere le occasioni adatte a me.

Spero che questa storia ti sia utile e ti dia il coraggio di non arrenderti di fronte alle difficoltà.

Ognuno di noi, se lo vuole, può essere ciò che è. La felicità risiede in questo.

Tutto ciò è quello che tento di insegnare nei miei corsi con molti strumenti.

GLI ALTRI ALTICOLI

The Good Doctor, lo conosci?

Lui: E’ stato un vero disastro! Lei: Ti ho ascoltato per un’ora, mi spieghi dov’è il disastro? Lui: E’ stato estenuante, sentivo che era tutto

Read More »

Perché dovresti scegliere un corso di gruppo MBSR?

Ti faccio una domanda: quand’è che senti di conoscere bene una persona?  Forse quando ne conosci nome, cognome, professione e storia personale? I partecipanti al corso MBSR,

Read More »

Cose che non sai di me

Tutto è iniziato dopo la laurea in Economia e Commercio che ho conseguito presso l’Università di Verona. Prima di immergermi nel mondo del lavoro mi

Read More »

Dove stai andando?

“….Perdonare significa fare pace con ciò che è successo.  Significa riconoscere la tua ferita, dandoti il permesso di sentire dolore, e di comprendere che quel

Read More »

Lavori in corso

C’è molto fermento al corso di mindfulness MBSR iniziato la prima settimana di ottobre. Siamo giunti alla quarta settimana di pratica e una delle affermazioni

Read More »

Il potere delle piccole cose

In questi giorni, nel campo di fronte a casa mia ci sono moltissimi fiori gialli. Gli stessi che vedi lungo l’argine dell’Adige. Sono i fiori del

Read More »

La paura è l’opportunità per avere coraggio

In questi giorni, una cara amica mi ha raccontato che ha rinunciato ad un progetto a cui teneva per paura. Paura di non essere all’altezza, paura di

Read More »

Lettera di dimissioni

“Caro Direttore, dopo averci pensato a lungo, ho deciso di dedicarmi al progetto dei miei sogni. Sarà emozionante veder crescere giorno dopo giorno la mia

Read More »

Ora che hai deciso, cosa accadrà?

Le presentazioni dei nuovi corsi, che partiranno ad ottobre, sono terminate. Con gioia ho incontrato l’interesse di molte persone e con altrettanta gioia sono grata

Read More »

Non sei stanca di tradire il tuo cuore?

Nelle antiche scritture si racconta che il Signore, stanco di arrabbiarsi con il suo popolo per la sua incapacità a seguirlo, decise di fare un

Read More »

E’ ora di darci un taglio

Qualche settimana fa ho letto su Facebook una riflessione sull’importanza di sapersi fermare. L’autrice giungeva alla conclusione che viviamo un periodo di diffuso “esaurimento emotivo

Read More »

Cosa accadrà della tua vita se inizierai a viverla dando spazio alle tue abilità?

Tempo fa questa domanda mi faceva molta paura. Mi è sempre piaciuto fare mille cose, creare, dare spazio alle mie passioni, ma senza mostrarlo a nessuno. Posso dire

Read More »

In che modo vuoi iniziare?

E’ in arrivo settembre! Cosa porterai con te dell’estate, nella prossima stagione?  Ci hai riflettuto? In che modo vuoi iniziare? Lo sai che è possibile unire

Read More »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: