Blog

Lavori in corso

C’è molto fermento al corso di mindfulness MBSR iniziato la prima settimana di ottobre.

Siamo giunti alla quarta settimana di pratica e una delle affermazioni più condivise dai partecipanti è: “Lisa, si stanno muovendo parecchie cose dentro di me, nulla di definitivo ma ti posso dire che sento molti lavori in corso”.

Che cosa sta accadendo?

Per capire questa affermazione dobbiamo fare qualche passo indietro.

Dall’inizio del percorso ci siamo dedicati allo sviluppo della capacità di stare nel presente, nel qui ed ora. Per farlo abbiamo lavorato sull’osservazione della mente, sull’ascolto del corpo e del respiro e sullo stare nella lentezza.

Tutto questo ci ha permesso di fare esperienza di noi stessi ed essere presenti nella quotidianità. Ogni cosa che scopriamo ci permette di dare una nuova lettura agli eventi e di fare scelte diverse. Spesso siamo convinti che la causa dei nostri problemi, rabbie, frustrazioni o infelicità derivi da qualcosa al di fuori di noi. Ora, al corso, sta accadendo qualcosa di inaspettato.

Ti pongo alcune domande:

– Cosa accadrebbe se ti accorgessi che sei tu stessa a generare stress?

Potresti diventare consapevole che sei tu che metti in moto sempre lo stesso meccanismo, consolidato e ormai nascosto, che porta sempre allo stesso risultato (rabbia e frustrazione). Grazie a questa nuova consapevolezza potresti avere la possibilità di sperimentare un nuovo atteggiamento. Non trovi che sia una grande libertà?

– Cosa accadrebbe se ti rendessi conto che alcune convinzioni limitanti nascono da te stessa e nessuno te le ha imposte?

Forse sono nate dall’insicurezza, dal bisogno di essere all’altezza delle aspettative oppure dal bisogno di essere amata. In ogni caso, potresti accorgerti che ti sei messa da sola nella gabbia e che il benessere che ora provi nasce dall’ascolto di te stessa, dallo stare nel tuo ritmo e in contatto con i tuoi sentimenti. Tutto ciò ti offre maggiore presenza, lucidità e forza interiore. Inizi a sentire meno bisogno dell’approvazione altrui e ti concedi di essere te stessa ed esistere.

– Cosa accadrebbe se ti accorgessi di stare bene nella lentezza e in contatto con il corpo?

Hai passato una vita ad assecondare la tua mente trascurando il corpo che ormai non senti quasi più. Grazie alla lentezza e all’ascolto del corpo, potresti sentire maggiore amore per te stessa e per la vita attorno a te. Cambia il tuo sguardo e il valore che dai alle piccole cose.

– Cosa accadrebbe se ti accorgessi che sopprimi le tue emozioni più dolorose?

– Cosa accadrebbe se ti accorgessi che è il giudizio, sempre presente dentro di te, a bloccarti?

Queste sono solo alcune delle domande che stanno emergendo nei partecipanti e che ci riguardano tutti. Quali scelte faranno in seguito alle loro scoperte, come agiranno, come cambieranno le loro relazioni?

Ancora nessuno lo sa. La parola ‘lavoro in corso’ esprime bene la situazione attuale di tutti.

Stanno emergendo molte cose interessanti grazie alla presenza che nasce dall’ascolto e dall’osservazione.

Come veri ricercatori, i partecipanti continuano il percorso, a tratti faticoso, che li sta conducendo verso una nuova consapevolezza di se stessi e della vita.

Pensi che sia giunto il momento anche per te?

Tra qualche settimana saranno disponibili le date dei corsi di gennaio.

GLI ALTRI ALTICOLI

The Good Doctor, lo conosci?

Lui: E’ stato un vero disastro! Lei: Ti ho ascoltato per un’ora, mi spieghi dov’è il disastro? Lui: E’ stato estenuante, sentivo che era tutto

Read More »

Perché dovresti scegliere un corso di gruppo MBSR?

Ti faccio una domanda: quand’è che senti di conoscere bene una persona?  Forse quando ne conosci nome, cognome, professione e storia personale? I partecipanti al corso MBSR,

Read More »

Cose che non sai di me

Tutto è iniziato dopo la laurea in Economia e Commercio che ho conseguito presso l’Università di Verona. Prima di immergermi nel mondo del lavoro mi

Read More »

Dove stai andando?

“….Perdonare significa fare pace con ciò che è successo.  Significa riconoscere la tua ferita, dandoti il permesso di sentire dolore, e di comprendere che quel

Read More »

Lavori in corso

C’è molto fermento al corso di mindfulness MBSR iniziato la prima settimana di ottobre. Siamo giunti alla quarta settimana di pratica e una delle affermazioni

Read More »

Il potere delle piccole cose

In questi giorni, nel campo di fronte a casa mia ci sono moltissimi fiori gialli. Gli stessi che vedi lungo l’argine dell’Adige. Sono i fiori del

Read More »

La paura è l’opportunità per avere coraggio

In questi giorni, una cara amica mi ha raccontato che ha rinunciato ad un progetto a cui teneva per paura. Paura di non essere all’altezza, paura di

Read More »

Lettera di dimissioni

“Caro Direttore, dopo averci pensato a lungo, ho deciso di dedicarmi al progetto dei miei sogni. Sarà emozionante veder crescere giorno dopo giorno la mia

Read More »

Ora che hai deciso, cosa accadrà?

Le presentazioni dei nuovi corsi, che partiranno ad ottobre, sono terminate. Con gioia ho incontrato l’interesse di molte persone e con altrettanta gioia sono grata

Read More »

Non sei stanca di tradire il tuo cuore?

Nelle antiche scritture si racconta che il Signore, stanco di arrabbiarsi con il suo popolo per la sua incapacità a seguirlo, decise di fare un

Read More »

E’ ora di darci un taglio

Qualche settimana fa ho letto su Facebook una riflessione sull’importanza di sapersi fermare. L’autrice giungeva alla conclusione che viviamo un periodo di diffuso “esaurimento emotivo

Read More »

Cosa accadrà della tua vita se inizierai a viverla dando spazio alle tue abilità?

Tempo fa questa domanda mi faceva molta paura. Mi è sempre piaciuto fare mille cose, creare, dare spazio alle mie passioni, ma senza mostrarlo a nessuno. Posso dire

Read More »

In che modo vuoi iniziare?

E’ in arrivo settembre! Cosa porterai con te dell’estate, nella prossima stagione?  Ci hai riflettuto? In che modo vuoi iniziare? Lo sai che è possibile unire

Read More »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: