Blog

L’importanza di un ritiro

Eccomi di nuovo nella tua posta, 

Come stai?

Dopo 5 giorni di silenzio e ascolto, torno da te con energia e maggior consapevolezza.
La scorsa settimana, ho partecipato ad un ritiro di meditazione Vipassana, la meditazione della chiara visione. Sono stati 5 giorni di grande presenza.

Con me hanno partecipato molte persone, di tutte le età. La persona più giovane aveva 20 anni, era venuta con suo padre, e la più anziana aveva circa 80 anni. Come vedi, il percorso di consapevolezza non ha età. Molti, come me, hanno sentito la necessità di fermarsi, dedicarsi tempo e ascoltare.

Non è semplice, perché questo significa ascoltare la propria vita, sentire la mente che continua a produrre pensieri e stare in contatto con la propria sofferenza.

Thich Nhat Hanh ci ricorda spesso nei suoi libri di fermarci e dedicare tempo al silenzio.

C’è una frase molto bella che lui scrive e che mi piace ricordare: “Il mondo attorno a noi trabocca di meraviglie, eppure la maggiorparte di noi sta correndo come se esistesse un luogo migliore in cui andare. La bellezza ci chiama ogni giorno, ogni ora, ma raramente siamo nella posizione di ascoltare. La nostra mente è piena di rumore, per questo non riusciamo a sentire il richiamo della vita.”

Il poeta Rūmī, maestro mistico persiano, disse: “Non allontanarti. Mantieni il tuo sguardo su quel posto fasciato. E’ lì che entra la luce dentro di te.

Questo è un percorso che richiede fede, intesa come fiducia. Fiducia nella possibilità di crescita e di cambiamento, nella propria forza interiore, nella pratica di consapevolezza che consente di evolvere.

Luogo dove si terrà il ritiro

Il mio percorso è iniziato molti anni fa e mi sento in continua evoluzione.
Sento cambiare la relazione con me stessa, sento ogni giorno la possibilità di una vita più serena ed emotivamente stabile. Anche le relazioni più difficili si sono trasformate nel tempo.
Proprio perché ho vissuto una grande trasformazione, sento molta fiducia nel cammino e vorrei che anche tu partecipassi a questa trasformazione.

Ti porto dal ritiro queste parole di San Francesco che mi hanno riempito il cuore di dolcezza: “Dolce è sentire come nel mio cuore ora umilmente sta nascendo amore, dolce è capire che non son più solo ma che son parte di una immensa vita che generosa risplende intorno a me, dono di Lui, del suo immenso amore.”

Tra poche settimane inizierà il ritiro di meditazione. E’ bello vedere che molti di voi hanno deciso di partecipare. Vi siete fatti un regalo.
Se non sei tra questi, sei ancora in tempo per iscriverti.

GLI ALTRI ALTICOLI

Ora che hai deciso, cosa accadrà?

Le presentazioni dei nuovi corsi, che partiranno ad ottobre, sono terminate. Con gioia ho incontrato l’interesse di molte persone e con altrettanta gioia sono grata

Read More »

Non sei stanca di tradire il tuo cuore?

Nelle antiche scritture si racconta che il Signore, stanco di arrabbiarsi con il suo popolo per la sua incapacità a seguirlo, decise di fare un

Read More »

E’ ora di darci un taglio

Qualche settimana fa ho letto su Facebook una riflessione sull’importanza di sapersi fermare. L’autrice giungeva alla conclusione che viviamo un periodo di diffuso “esaurimento emotivo

Read More »

Cosa accadrà della tua vita se inizierai a viverla dando spazio alle tue abilità?

Tempo fa questa domanda mi faceva molta paura. Mi è sempre piaciuto fare mille cose, creare, dare spazio alle mie passioni, ma senza mostrarlo a nessuno. Posso dire

Read More »

In che modo vuoi iniziare?

E’ in arrivo settembre! Cosa porterai con te dell’estate, nella prossima stagione?  Ci hai riflettuto? In che modo vuoi iniziare? Lo sai che è possibile unire

Read More »

Sei la tua priorità?

Durante le vacanze, sotto l’ombrellone o in montagna, la mia testa è una fucina di buoni propositi. Anche per te? E’ come se la pace di questi

Read More »

Come aumento la mia vitalità?

Le vacanze sono rigeneranti. Un tempo aspettavo tutto l’anno questo periodo di evasione. Arrivavo stressata e scarica, senza energia. Oggi dedico, invece, più tempo al

Read More »

Mettersi a nudo non è facile

Sono sotto l’ombrellone, in spiaggia. Sto trascorrendo a Jesolo qualche giorno, con i miei genitori e Giovanni a Jesolo. Ho preso un settimanale in edicola

Read More »

Partiamo?

Ascoltare i sogni degli altri mi aiuta a capire a che punto sono rispetto alla realizzazione del mio. Quante piccole cose devo fare per portare

Read More »

L’emozione di raggiungere una meta

Ho camminato a lungo, per una settimana. Zaino, una maglietta, pantaloncini e tanta curiosità. Ho percorso la via di San Francesco, dal santuario di La

Read More »

In che modo ti prendi cura di te?

Una volta pensavo che ritagliare del tempo per me volesse dire escludere la famiglia e non dedicare tempo a loro. Per fortuna sono riuscita a superare

Read More »

E’ arrivata l’estate!

E’ arrivata l’estate! Inizia con il solstizio d’estate: “il giorno più lungo” dell’anno.  Io mi diverto ad immaginare questo giorno come l’incontro tra due care

Read More »

Mindfulness e dieta alimentare

Hai mai sentito dire: “Siamo quello che mangiamo”? Il nostro livello di salute e di energia dipende dal cibo che assumiamo. L’attenzione all’alimentazione è aumentata

Read More »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: