Uncategorized

10 motivi per partecipare ad un corso MBSR

All’inizio di ogni corso MBSR organizzo una presentazione per parlare dei contenuti del corso sulla Mindfulness MBSR. Ogni volta sento che le parole non sono sufficienti per spiegare completamente cosa si offre. E’ un percorso che entra profondamente nella vita di ognuno e che porta dei cambiamenti. Alla fine del percorso le persone si rendono conto di aver appreso molto di più di quello che si aspettavano. Questo avviene perché gradualmente lasciano andare il giudizio, entrano nell’esperienza e nasce così la curiosità di sapere e conoscere. Si genera un’apertura interiore inaspettata che permette un profondo contatto con sè stessi.

Ho pensato di scrivere le esperienze di alcuni dei partecipanti ai corsi di questi anni in modo da aiutarti a comprendere cosa può offrirti il corso.

Ecco le testimonianze:

1- La Mindfulness mi ha offerto un metodo per gestire la mie emozioni e non farmi travolgere. Ora riesco a riconoscerle ed ho compreso come farle uscire dal corpo senza che appesantiscano la mia vita.

2- Ho imparato a gestire il tempo in modo muovo e dare più spazio a ciò che conta. Mi sono accorta di quanti momenti belli ci sono nella mia giornata che ormai non vedevo più. 

3- Ora sento di essere in grado di gestire meglio i momenti stressanti della giornata e di stare più nel presente. Ogni volta che mi sento travolta dalle difficoltà mi fermo, respiro, torno al corpo, mi centro e poi riparto con maggiore lucidità. In questo modo le difficoltà diventano più piccole.

4- Ho ritrovato un nuovo rapporto con il mio corpo. Ascolto i segnali che mi manda e sento di aver più cura di me. Questo mi ha dato un grande benessere, la mia mente è più calma e il modo in cui mi relazioni con gli altri è cambiato. La cura che ho per me si sente anche nelle mie azioni verso gli altri. 

5- Attraverso le pratiche di ascolto del respiro e di yoga ho incontrato la mia parte più profonda e autentica che ormai avevo dimenticato. Questo mi ha permesso di ritrovare la mia spiritualità.

6- Mi sono accorta di quanto giudico me stessa e gli altri ed ho compreso come il giudizio sia un freno nella mia vita. Nel momento in cui ho ridotto la mia tendenza al giudizio di tutto ciò che mi sta attorno è emersa la curiosità ed ho ripreso ad imparare e a conoscere. 

7- Ho compreso cosa significa consapevolezza. Significa stare nel presente ed imparare ad osservare tutte le sfumature della vita. Grazie a questa nuova capacità la mia vita è diventata più ricca e sento che mi appartiene di più. Ho ritrovato una posto nel mondo e sono felice.

8- Ho imparato a mettere una distanza tra me e gli stimoli esterni che mi portavano a reagire in modo automatico ad ogni sollecitazione. Ora sono più padrona delle mie azioni. Prima di parlare o agire penso e in questo sento molta libertà. La vita è tornata nelle mie mani.

9- Ho iniziato ad ascoltare i miei bisogni profondi e cercare di dare risposta a ciò che sento. In questo modo mi rispetto di più. 

10- Ho deciso far risposare il mio corpo quando è stanco e  questo mi da molta energia e vitalità. Ho migliorato il sonno e le miei giornate sono più produttive. Mi sento di nuovo viva e creativa. La qualità del mio lavoro è decisamente migliorata.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...